Out of Stock

L’eco del bosco. Il giallo del Pangolino giallo – Marco Iosa, Giovanni Nori

10.90

Non disponibile

Confronta
COD: 9788899842581 Categorie: , Tag: , , Marchio:

Descrizione

Polly Pec e Lupo sono tornati! Ancora una volta i due giornalisti più famosi dell’Eco del Bosco dovranno unire le forze: c’è un mistero che li attende! Il professor Lino Pangolino è scomparso e si sospetta un pangolinicidio. Chi potrebbe essere il colpevole? Il professore di ginnastica, Aldo Ghepardo? O la sinistra insegnante di matematica, Anna Conta?
Una scrittura brillante e umoristica, una storia ambientata a scuola che tocca con leggerezza temi importanti
come il bullismo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Quick Comparison

SettingsL'eco del bosco. Il giallo del Pangolino giallo - Marco Iosa, Giovanni Nori removeL'orologio meccanico - Philip Pullman removeIl bambino dei baci - Ulf Stark removeLa strega più cattiva del mondo - Kaye Umansky removeAgente 008 Missione Vacanze - Davide Movarelli removeChi viene e chi va. Storie di viaggi, incontri, traversate e giri del mondo - Andra Valente remove
ImageIL-BAMBINO-DEI-BACILA-STREGA-PIU-CATTIVA-DEL-MONDOAGENTE-008CHI-VIENE-E-CHI-VA
SKU978889984258197888310020739788870912388978887609259697888990108439788878745629
Rating
Price10.9012.009.009.008.0012.50
Stock

Non disponibile

Disponibile

Disponibile

Solo 1 pezzi disponibili

Solo 1 pezzi disponibili

Solo 1 pezzi disponibili

AvailabilityNon disponibileDisponibileDisponibileSolo 1 pezzi disponibiliSolo 1 pezzi disponibiliSolo 1 pezzi disponibili
Add to cart

Leggi tutto

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Description
ContentPolly Pec e Lupo sono tornati! Ancora una volta i due giornalisti più famosi dell’Eco del Bosco dovranno unire le forze: c’è un mistero che li attende! Il professor Lino Pangolino è scomparso e si sospetta un pangolinicidio. Chi potrebbe essere il colpevole? Il professore di ginnastica, Aldo Ghepardo? O la sinistra insegnante di matematica, Anna Conta? Una scrittura brillante e umoristica, una storia ambientata a scuola che tocca con leggerezza temi importanti come il bullismo.Una fiaba dal sapore gotico fatta di principi, automi, guerrieri meccanici e bambini perduti; una storia che, come gli ingranaggi di un orologio, si allontana dalla traccia principale solo per incastrarsi perfettamente in un congegno narrativo superbamente cesellato. «Emozionante, spaventoso, romantico e avvincente» – The Guardian «Un capolavoro emozionante sulle storie che diventano realtà» – The Times È una fredda notte d'inverno quando Karl entra alla Taverna del Cavallo Bianco, con l'aria di aver ingoiato una nuvola temporalesca. Il suo compito finale come apprendista orologiaio è quello di creare una nuova figura meccanica per il grande orologio che svetta con orgoglio nella piazza della cittadina di Glockenheim. Il giorno successivo dovrebbe mostrare a tutti la propria creazione... se solo ne avesse costruita una, se solo fosse stato in grado. Lì incontra Fritz, giovane scrittore, e anche lui ha un segreto: non ha finito di scrivere il racconto che si appresta a leggere in pubblico, ma spera che, una volta cominciato, il finale arrivi da sé, mosso dagli inesorabili meccanismi che regolano gli orologi e le storie... Comincia così una fiaba dal sapore gotico fatta di principi, automi, guerrieri meccanici e bambini perduti; una storia che, come gli ingranaggi di un orologio, si allontana dalla traccia principale solo per incastrarsi perfettamente in un congegno narrativo superbamente cesellato.Il piccolo Ulf non ha ancora mai baciato una ragazza: come sarà? Inutile chiederlo a suo fratello maggiore, che lo prende sempre in giro. Ulf vorrebbe tanto baciare Katarina, «la bambina più bella dell’universo», ma senza neanche un briciolo di pratica può solo fare una figuraccia. La cosa migliore è esercitarsi con qualcuna che non gli piace, e così Ulf chiede aiuto a Berit, che tutti chiamano Armata Rossa, perché ha i capelli rossi e un sacco di lentiggini e mette al tappeto quelli che la prendono in giro. Ed ecco che arriva la sorpresa: Armata Rossa è così gentile, divertente, coraggiosa e piena di risorse che Ulf non vuole più separarsi da lei… In amore non conta solo la bellezza, tutt’altro, ci racconta Ulf Stark in questa storia tenera e spassosissima sull’importanza di andare oltre le apparenze e sulla forza di volontà con cui possiamo vincere qualsiasi sfida.La strega Malumore tenta da anni di accaparrarsi il titolo di Strega più Cattiva del Mondo. Costruire una casa di marzapane, attirarvi due bambini, metterli all'ingrasso e poi mangiarli dovrebbe garantirle la vittoria. Questo è il suggerimento di Hansel e Gretel!Era stato un anno molto impegnativo per l'agente 008, aveva dovuto affrontare 125 pericolosissime missioni: era il momento di rilassarsi... ma un vero agente non può mai rilassarsi, nemmeno in vacanza!Fu davvero Magellano il primo a circumnavigare il globo terracqueo? Hai mai sentito delle imprese di Amelia Earhart sul suo aereo Electra L-10? E Gagarin, quanto ci impiegò a orbitare attorno alla Terra? Tra leggenda e fantasia, una carrellata di racconti arricchiti da interessanti pillole di curiosità e mappe a colori, per viaggiare in lungo e in largo alla scoperta del nostro pianeta. Il giro del mondo in dodici storie assieme ai più coraggiosi avventurieri di sempre! Questo libro è consigliato a chi vorrebbe fare il giro del mondo in bicicletta o volando su una mongolfiera, a chi vorrebbe attraversare l'oceano in barca a vela o a bordo di un sottomarino, a chi non vede l'ora di partire e a chi torna a casa volentieri, a chi va da qua a là... ma anche a chi resta sul divano a leggere dei viaggi di chi è partito, in mongolfiera, in barca a vela o chissà.
Weight
DimensionsN/AN/AN/AN/AN/AN/A
Additional information