Out of Stock

Casa – Carson Ellis

14.90

Non disponibile

Confronta

Descrizione

La casa, il più intimo e quotidiano luogo del nostro immaginario, viene declinata dallo sguardo artistico dell’illustratrice che la immagina di volta in volta reale, immaginaria, immersa nella storia, geograficamente connotata, universalmente uguale per tutti ma sempre il luogo che identifica noi stessi, la nostra vita, la nostra personalità.
Tavole come quadri che emergono dalla pagina e che colpiscono la fantasia del lettore, colori e suggestioni capaci di coinvolgere non solo i bambini, ma anche un pubblico adulto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Quick Comparison

SettingsCasa - Carson Ellis removeIl filo magico - Mac Barnett, Jon Klassen removeTi voglio bene cucciolo mio - Nicky Benson, Jonny Lambert removeEdison. Il mistero del tesoro scomparso - Torben Kuhlmann removeGiochi di streghe giochi di fate - Eva Montanari removeI raffreddori - Andrè Francois remove
Image
SKU978886714329097888618940449788868604325978889906492197888674507189788832070231
Rating
Price14.9015.0012.9019.5016.0010.00
Stock

Non disponibile

Disponibile

Solo 1 pezzi disponibili

Solo 1 pezzi disponibili

Disponibile

Solo 1 pezzi disponibili

AvailabilityNon disponibileDisponibileSolo 1 pezzi disponibiliSolo 1 pezzi disponibiliDisponibileSolo 1 pezzi disponibili
Add to cart

Leggi tutto

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Aggiungi al carrello

Description
ContentLa casa, il più intimo e quotidiano luogo del nostro immaginario, viene declinata dallo sguardo artistico dell’illustratrice che la immagina di volta in volta reale, immaginaria, immersa nella storia, geograficamente connotata, universalmente uguale per tutti ma sempre il luogo che identifica noi stessi, la nostra vita, la nostra personalità. Tavole come quadri che emergono dalla pagina e che colpiscono la fantasia del lettore, colori e suggestioni capaci di coinvolgere non solo i bambini, ma anche un pubblico adulto.Una mattina Annabelle trova una scatola che contiene un filo di mille colori e comincia a intrecciare maglioni per tutti. Piano piano la grigia città in cui vive e i cuori degli abitanti si trasformano. Ma la voce si sparge e un arciduca vanitoso decide che quel filo magico dev’essere suo. A ogni costo Filo Magico è stato selezionato tra i Caldecott Medal Honor Books 2013 , che raccoglie i migliori albi illustrati dell’anno per l’Associazione delle biblioteche statunitensiMamma Orsa ama il suo cucciolo più di ogni altra cosa al mondo. Esplorando insieme ogni aspetto della natura, il cucciolo d'orso crescerà, giorno dopo giorno, grazie all'amore immenso della sua mamma.Quando Pete, un piccolo topo studioso, incontra un anziano professore universitario (che ha lunghi baffi molto familiari…), e gli confida di avere per le mani una pagina del diario di un suo bisavolo in cui si allude a un relitto e a uno scrigno contenente un tesoro sommerso, la storia può cominciare. I due improbabili amici si mettono in testa di ritrovare il vascello affondato e progettano un sottomarino, o un marchingegno che gli somigli molto, che li conduca sani e salvi sul fondo dell’Atlantico. Nonostante l’inesperienza di Pete nel progettare questo veicolo subacqueo metta a repentaglio la sua stessa vita, tuttavia la saggezza del vecchio professore, che ricorda bene il proprio entusiasmo giovanile, sa indirizzare il progetto verso la giusta soluzione e verso il tesoro. Ma qual è il vero tesoro? La verità è ben più sorprendente… Torben Kuhlmann ci regala una nuova avventura più ‘luminosa’ che maiE se le streghe e le fate fossero non fossero poi così diverse e magari poi si scoprisse che sono uguali? Impossibile, anche perchè le fate hanno il cappello all'insù e le streghe all'ingiù, si sa da sempre. Ma a parte questo, che differenza c'è tra di loro? Una favola ironica sul potere del pregiudizio e la forza della verità.Tra le creature estinte, ce ne sono alcune che debbono imputare la loro scomparsa a fattori esterni: per esempio il Kubo, effettivamente poco utile con la sua forma, oppure la Rana divoratrice di marmellata, molesta, oltre che ladra. Il pericolo di estinzione che per molti è dietro l’angolo, non riguarda minimamente solo una categoria al mondo: quella dei Raffreddori. La sua fortuna sta nel fatto che è cosa risaputa che i Raffreddori non si devono prendere. Questa circostanza ne ha favorito la diffusione e la moltiplicazione di varietà tra loro diverse: quello di testa, quello passeggero, quello trascurato, quello mortale. Ma di certo i più diffusi sono i Raffreddori belli e brutti. L’umanità intera si misura con essi. Persone passano a letto giorni interi con loro, altri li fanno passare, altri li prendono facilmente. La scelta vincente comunque e non prenderlo del tutto, visto che in giro ce ne sono davvero molti. Un capolavoro di bellezza, di sintesi, di ironia, di intelligenza, concepito da un genio indiscusso dell’immagine, André François. Augurabile il ‘contagio’ diffuso del libro.
Weight
DimensionsN/AN/AN/AN/AN/AN/A
Additional information